Archivi categoria: selfpublishing

V

v24

Lascia un commento

19 febbraio 2017 · 2:33 pm

Selenophobia – racconto horror

In anteprima, l’incipit di Selenophobia, un nuovo racconto horror (una pausa dal fantasy classico ogni tanto è lecita), presto disponibile gratuitamente in tutti gli store. Come altri racconti brevi ha influenze lovecraftiane (qui trovate maggiori informazioni su Howard P. Lovecraft e la sua sterminata produzione), già sperimentate nel racconto horror Orco Rosso, che potete trovare qui.

Ultimo appunto: la Selenophobia, una patologia psichiatrica realmente esistente, è la paura inconscia della Luna.

selenophobia racconto horror gratis ebook

“Il mio nome è Arthur Panghast e se rivelo la mia identità apertamente è perché ciò che mi accingo a descrivere non nuocerà al mio nome più di quanto sia già stato possibile attraverso le azioni. Metterò nero su bianco tutti i fatti che mi hanno portato alla misera condizione in cui verso, senza tralasciare nessun particolare affinché, io stesso o chi leggerà queste righe, possa un giorno convincersi del fatto che non sono pazzo.

La mia fronte è madida e le mani si contorcono febbrili nella vana speranza di dimenticarne l’esistenza, eppure so che è là, là fuori, appena oltre le decrepite mura di questa catapecchia sperduta. Mi attende, la sento invocarmi con voce suadente e melodiosa, promesse intrecciate con le chiome degli alberi mosse dal vento, come un’amante che reclami il suo compagno.

Ma forse, questa sera, forse questa sera sarà l’ultima volta. Il foglio bianco per un attimo mi fa rabbrividire, il candore così ostentato è per me quasi nauseabondo e la mano trema! Per il cielo, per buio abisso che essa trema, mentre scrivo di getto queste parole disperate e di ammonimento.

Mi sono preparato, sono pronto a sfidarli, ora come mai era accaduto prima. E se il tempo e lo spazio non sono stati sufficienti a mettere pace tra me e la loro presenza, allora ci penserà la pazzia e io sarà infine libero dal tormento. Ripercorro con lo sguardo ogni anfratto della casa, alla ricerca di uno spiraglio rivelatore, di un segno della sua malevola presenza, poi guardo l’orologio e scuoto la testa. Mancano ancora pochi istanti al tramonto e, secondo il bollettino dell’Associazione Astronomica, questa notte la luna, per via di un particolare allineamento, apparirà più grande di quanto sia mai apparsa a memoria d’uomo.

Tutto tace al di fuori ma sussulta e ulula da dentro. Il mio cuore pensa di tradirmi e il perfetto meccanismo che fino a sole poche ore fa, sotto lo sguardo benevolo del sole, si teneva placidamente in disparte, si è fatto adesso ossessivo e incoerente ritmo sopra al quale le mani danzano per comporre le parole di questa folle missiva”.

Colgo l’occasione inoltre per augurare a tutti i lettori (e anche ai detrattori) un felice anno nuovo.

A presto,

Il vostro affezionato

AHD

Lascia un commento

Archiviato in ebook fantasy gratis, Romanzi inediti, selfpublishing

Le Pietre di Talarana Vol. I-IV in uscita

Torno a scrivere sul blog dopo un lungo periodo di riflessione e di impegni che, per un verso o per un altro, mi hanno tenuto un po’ fuori dal giro della scrittura.

Un’assenza momentanea che però ha fatto maturare in me la convinzione che fosse necessario rivedere (e ristrutturare per certi versi) la saga fino al punto in cui è arrivata, al fine di darle un aspetto, sotto il profilo editoriale, più uniforme e consapevole. Sono molte le cose cambiate da quando ho iniziato a scrivere (quasi dodici anni fa) e certe ingenuità e lacune andavano appianate. Così ho deciso di riprendere in mano uno a uno i libri della saga, lavorare su un nuovo editing e limare aspetti che, almeno per il sottoscritto, iniziavano a stridere. E’ stata un’occasione non da poco e per lungo tempo rimandata quella che mi sono concesso in questi ultimi tempi, ripercorrere tutta la storia fin dall’inizio e coglierne, uno dopo l’altro, i frammenti che, sommati insieme, ne hanno tracciato la strada. Ho riscoperto così pagine leggere che mi hanno fatto ridere, così come altre che mi hanno un po’ emozionare (ogni scarrafone è bello a mamma sua, che ci volete fare…). Per farla breve, ho provato quello che, genuinamente e in tutta onestà, volevo che i miei lettori provassero leggendo questa storia. Dopo anni di giudizi più o meno opinabili, incazzature (perdonate il francesismo) e tentennamenti, quello che davvero mi importa è poter regalare ai lettori emozioni, storie e sogni.

Proprio come desideravo dodici anni fa e credevo non sarei mai riuscito a fare.

Veniamo a noi. Come dicevo, quest’anno non uscirà nessun nuovo capitolo della storia. Alla luce del lavoro dietro Le Pietre di Talarana IV, questo è un bene. Capiamoci, non è che Le Pietre di Talarana V sia stato lasciato in un angolo (anzi, la trama è stata delineata quasi totalmente) ma ci vorrà ancora un po’ prima di poterlo leggere. Il livello maturato con L’Avvento del Tiranno è uno standard, a mio avviso perlomeno, molto alto che deve necessariamente essere mantenuto (e possibilmente superato), un’avventura, dal mio punto di vista, che ha bisogno di una ricca fase preparatoria, soprattutto in campo storico. Nonostante si tratti di un fantasy, non ho mai avuto intenzione di fare scelte di comodo.

Vi lascio con la migliore delle anticipazioni, la copertina. Il volume sarà disponibile intorno ai primi di Dicembre in tutti gli store online.

 

Le Pietre di Talarana 1-4 volume unico

 

Ps: per chi di voi lo avesse notato, sui libri della serie (almeno su quelli già riediti) è comparso il logo di streetlib.com, nuova incarnazione di Narcissus, il provider grazie al quale siete in grado di leggere quasi tutti i miei libri e al cui staff, come sempre, va tutta la mia gratitudine per aver reso possibile il realizzarsi di questa mia passione.

Il semprevostro affezionato,

AHD

Lascia un commento

Archiviato in Romanzi inediti, selfpublishing

10 cose che non sapete su Le Pietre di Talarana

butters writer

esempi di scrittore incompreso. Credits to South Park

 

 

1. Angeli Dorati e Demoni non hanno nessun legame. Scelsi questi due nomi per facilitare in voi lettori l’associazione degli schieramenti. Gli Angeli non sono angeli cristiani (o meglio non lo sono in senso stretto) e i demoni non sono angeli caduti (nonostante Behelstedor possa essere in qualche modo assimilato alla figura di Satanael. Ma questo non l’ho inventato io, è un classico letterario delle manifestazioni iconografiche del maligno). A posteriori, capisco che questa cosa ancora non sia stata ben compresa. Se poi vogliamo discutere sui nomi…beh, quello è un altro paio di maniche.

2. Il nome “Darlidan” viene da Darlindana, la mitica spada di Orlando ne “L’Orlando Furioso” dell’Ariosto. Per transizione (nonostante non sia direttamente menzionato nei romanzi), anche l’alabarda di Dalagoth si chiama Darlindana.

3. Talarana è un nome inventato. Questo non vuol dire che non vi abbia trovato significati successivamente. Telarana in spagnolo significa “tela di ragno” e rappresenta in realtà molto bene la conformazione dell’antica capitale imperiale (anche se il logo è stato creato prima di apprendere la cosa). Il prefisso tal- è utilizzato anche per formare il nome della lingua corrente nella storia, il talhassiano. Non dimentichiamo che Talarana viene tradotto con “gemma sopra le acque” quindi la parola andrebbe divisa in Tal-a-rana.

4. Il colore degli occhi è uno dei tratti fondamentali dei personaggi, un particolare molto importante che in futuro avrà importanza maggiore.

5. Non sono un grande amante dei draghi ma ho lo stesso deciso di utilizzarli nella storia, nonostante il loro ruolo non sia del tutto centrale, con buona pace dei dracofili.

6. Il secondo nome di Greg, Iranon, è uno dei tanti omaggi a H.P.Lovecraft disseminati nel libro. La saga presenta un certo sincretismo (soprattutto nei nomi), per i quali ho deciso di inserire diversi riferimenti. Mosmaimonid di Zolon è chiaramente un riferimento a Mose Maimonides. Il nome della piramide di Zolon è Muroiam Som, ovvero la locuzione latina mos maiorum, il costume (sapere) degli antichi.

7. Non ho studiato greco antico ma, senza esserne consapevole, ho correttamente utilizzato il termine “therion” (bestia) per dare il nome a incantesimi nei quali si utilizzano manifestazioni fisiche degli spiriti più potenti. Sono soddisfazioni.

8. Il termine Pari e la frase “creato Pari” che utilizzo è mutuata dal mondo latino. Augusto, il primo imperatore romano, era stato inizialmente designato col titolo di primus inter pares. Avevo valutato di utilizzare Pares in luogo di Pari ma il singolare “Par” mal si addiceva alla narrazione. Ho così optato per il titolo di Lord, unico anglicismo che mi sono permesso di utilizzare.

9. Ne Il Corno dell’Apocalisse ci sono molti riferimenti a figure storiche realmente esistite (o simil leggendarie), anche nelle frasi. Shailie di Naren utilizza frasi prese in prestito dalla Contessa di Castiglione (amante di Napoleone III e spia italiana per conto di Cavour), l’antenato di Samarlec conosciuto col titolo di Maggiordomo è preso dal titolo franco alto medievale (il cui maggior esponente fu Pipino il Breve, padre di Carlo Magno). Il primo imperatore di Selthon (il padre naturale di Greg) è nominato come Uther Selthon I, un accenno palese al padre di re Artù. Gli esempi potrebbero continuare a lungo.

10. Gli unici giochi di ruolo con cui ho giocato sono i Final Fantasy (7 bello- 8 fantastico-9 mah-10 n.p.). Sui libri fantasy che ho letto non mi esprimo. In compenso potete chiedermi quasi tutto a proposito di Asimov o Lovecraft.

 

11. Lo so che avevo annunciato 10 punti e non 11 ma preferisco le cifre tonde. Le Pietre di Talarana IV uscirà a marzo. Avevo fatto male i conti con le tempistiche per la seconda e la terza stesura (editing incluso), con buona pace dei detrattori. Vi assicuro che varrà la pena attendere ancora pochi giorni.

Lascia un commento

Archiviato in intervista, selfpublishing

Promo mensile Amazon – ebook fantasy a prezzo speciale!

Le Pietre di Talarana Vol. I-III è stato selezionato dall’Amazon Kindle Store (ancora stento a crederci) per la promozione mensile speciale: in pratica l’ebook sarà a disposizione per il download al prezzo speciale di 1.99€ (invece di 3.49 €). Oltre 1200 pagine di avventura e contenuti speciali a un prezzo davvero fantastico. L’offerta sarà valida fino alla mezzanotte del 31 ottobre.Un’occasione davvero imperdibile, in vista dell’uscita dell’attesissimo quarto capitolo della serie, a dicembre in tutti gli store.

Per acquistare il libro cliccare sulla copertina o seguire questo link 

le pietre di talarana vol.1-3 amazon, ebook fantasy, scaricare ebook fantasy, saghe fantasy, libri fantasy


 

Contenuti

Questo libro racchiude per la prima volta in volume unico i primi tre romanzi della saga Fantasy “Le Pietre di Talarana”:
– “L’Ombra del Tiranno”
Una Tempesta annuncia l’inizio dei cambiamenti per un mondo rimasto per quasi mille anni vittima della lotta tra le due grandi potenze del pianeta: l’Impero di Selthon da una parte e il Regno di Naren dall’altra. Nel mezzo, a separarli, il grande Oceano Centrale. La capitale imperiale è il teatro di questi cambiamenti, uno dei suoi funzionari l’uomo che riceverà da quattro figure angeliche un bambino nel quale è riposta la speranza di liberare il pianeta da un’antica e oscura minaccia.
– “L’Erede di Talarana”
La guerra tra l’impero di Selthon e il regno di Naren è infine scoppiata e il mondo è sull’orlo del baratro. Molti pericoli e rivelazioni attendono Greg e i suoi compagni, in una corsa folle contro il potere dei Pari e la rinascita del loro Signore. Una volta ancora la più grande battaglia sarà però quella contro i propri mostri, alla ricerca di una verità che non può più essere nascosta.
– “La Congiura delle Lune”
La strada verso Junatar nasconde pericoli e sfide al di là di ogni immaginazione mentre sull’impero si abbattono i castighi del neo imperatore. Nel tempo degli ultimi miracoli, tutte le certezze verranno meno: neppure il cielo resterà indenne dai cambiamenti e lo spettro di un’antica congiura metterà a repentaglio tutto ciò per cui Greg e i suoi compagni si sono battuti.

E i seguenti contenuti extra:
– Prequel inedito “Le Pietre di Talarana – Il Cacciatore di Pietre”
– Il “Compendium” la prima guida ai personaggi e ai luoghi della Saga Le Pietre di Talarana
– Enciclopedia delle Arti Magiche
– La Mappa del Mondo della Saga.

2 commenti

Archiviato in promozione, selfpublishing

L’Ombra del Tiranno Parte I – Ebook fantasy gratis!

Dopo alcune fasi incerte e travagliate (potete saperne di più leggendo questo post precedente) ho trovato il modo per rendere nuovamente disponibile gratuitamente la prima parte di Le Pietre di Talarana I – L’Ombra del Tiranno. Eccezionalmente, è disponibile con copertina disegnata da Camilla Ceccatelli, l’illustratrice ufficiale della saga.

Ecco il veloce tutorial

Tutto ciò che dovrete fare sarà:

1.Cliccare sulla copertina (questa qui sotto)

Le Pietre di Talarana - L'Ombra del Tiranno parte I gratis, ebook fantasy gratis, libri fantasy gratis, leggere ebook da computer

2.Attendere l’apertura della sezione della pagina Facebook della saga

istruzione 2 blog

3. Mettere mi piace e attendere il refresh

istruzione 3 blog

istruzione 4 blog

4.Quando cliccherete sulla copertina si aprirà una pagina per il download.

istruzione 5 blogEcco fatto, in meno di qualche minuto avrete tra le mani la prima parte di Le Pietre di Talarana I – L’Ombra del Tiranno.

Per scoprire come leggere un ebook dal computer in caso non possediate un ebook reader vi rimando a questa breve ma utile guida

Lascia un commento

Archiviato in selfpublishing, Trucchi

Arriva Le Pietre di Talarana – Il Cacciatore di Pietre

Stanchi di aspettare l’uscita di Le Pietre di Talarana IV? Siete a corto di letture fresche in questi afosi (ehm, uggiosi) pomeriggi estivi? Avete intenzione di darvi a una maratona di Le Pietre di Talarana (in tal caso bravi, fate bene)?

Niente di meglio che leggere gratis l’ultimo arrivato: Le Pietre di Talarana – Il Cacciatore di Pietre

Le pietre di talarana il cacciatore di pietre l'ombra del tiranno ebook fantasy

 

Due o tre cose in proposito:

– Si tratta di un prequel (o meglio, si tratta dell’antefatto, per usare termini più aulici) a L’Ombra del Tiranno. L’ultimo paragrafo coincide infatti con l’ormai nota descrizione d’apertura di Selthon.

– A lungo l’autore (che poi sarei io) è stato indeciso se chiamarlo Le Pietre di… oppure Memorie di… in ogni caso il risultato è lo stesso

– Scoprirete per quale motivo Gregris ha passato la notte ai moli di Selthon.

– Per i fan di Lord Astaroth: sì, lui compare.

Detto questo, dopo essermi sufficientemente dilungato, ecco il link diretto per il download nell’itunes store.

Per chi di voi non possedesse dispositivi mela compatibili, ecco il link smashwords per il download in .epub, .pdf e quant’altro.

 

 

Lascia un commento

Archiviato in Romanzi inediti, selfpublishing

Luglio – Problemi tecnici e due succulente novità

Qualcuno avrà forse notato la sparizione simultanea di tutte le anteprime gratuite dei primi tre romanzi di Le Pietre di Talarana (store compresi). La politica dell’editore free al quale mi sono appoggiato per la distribuzione, almeno negli ultimi tempi, non consente più la distribuzione di estratti. Nonostante il sottoscritto non sia favorevole a certi tipi di restrizioni, ho preferito comunque rispettare le guidelines ritirandole dal “mercato”.  Al di là di quello che potrebbe apparire un danno, sono un grande sostenitore del quieto vivere e sto cercando una via alternativa per rendere tutti gli ebook nuovamente disponibili. Mi scuso per l’eventuale disagio ricordando comunque a tutti gli interessati che è possibile scaricare anteprime consistenti di ogni romanzo presso tutti gli store.


 

Ci sono comunque alcune buone notizie, due letture estive totalmente gratuite per voi:

Le pietre di talarana il cacciatore di pietre l'ombra del tiranno ebook fantasy

1.Le Pietre di Talarana – Il Cacciatore di Pietre è attualmente in revisione per approdare, gratis, in tutti gli store.

In questo breve prequel inedito a L’Ombra del Tiranno e, per estensione, alla Saga Le Pietre di Talarana, vengono ripercorsi i fatti precedenti l’inizio dell’avventura di Greg e dei suoi compagni in un ricco mix di intrighi ambientato tra Selthon, Naren e Renodia. Lettura ideale per ingannare l’attesa prima dell’uscita di Le Pietre di Talarana IV. A breve (spero) i link.

 

Morslinger, horror ebook, fantasy ebook, fantasy epub download, morslinger ora zeta, ora zeta, alessandro h. den

2. Morslinger-Ora Zeta è invece già disponibile in una veste grafica rinnovata (necessaria per essere distribuito) e potete trovarlo, tra gli altri, nello store apple itunes a questo link diretto. Si tratta di una saga tutta nuova (o meglio, un embrione di essa) per la quale vi chiedo un piccolo sforzo, quello di dare più feedback possibili. Nell’impossibilità di avviare una campagna di foundraising (scrivere costa) l’unico modo per capire se valga o meno la pena di continuarla è avere riscontro dai lettori.

“Un ragazzo viene adescato da una donna la sera di capodanno. Sembra una notte come tante ma gli eventi prendono una piega inaspettata quando lei si rivela essere molto più di ciò che appare. La sua richiesta è quella di fermare una catastrofe imminente, prima della mezzanotte, prima dell’Ora Zeta, dopo la quale l’umanità sarà condannata a un’Apocalisse inaspettata. Il ragazzo è chiamato ad assolvere un compito che lo trascinerà fuori dalla realtà, farà vacillare la sua ragione e si trasformerà presto in una discesa nei torbidi meandri del proprio passato e di dolorosi ricordi. Sul fondo della notte più lunga della sua vita l’alba non è che una remota visione. Questo è Morslinger”.

A questo link trovate la prima (e per il momento unica particolarmente consistente) recensione al racconto a cura di Angela del blog Chicchi di Pensieri .

AHD

 

1 Commento

Archiviato in Romanzi inediti, selfpublishing

Due o tre considerazioni su Le Pietre di Talarana 4

Il numero 4 da sempre ha, per il sottoscritto, un grande valore simbolico.

Quattro sono i regni principali (Zolon esclusa) che lottano contro il ritorno dei Pari, così come sono quattro gli eroi principali le cui avventure sono sviluppate nel lungo arco narrativo della saga.

Il quattro è, se vogliamo, anche il numero della svolta.

Chi, come me, è cresciuto leggendo Harry Potter ricorderà come proprio sia stato il quarto libro, Harry Potter e il calice di fuoco a segnare lo spartiacque nella saga tra la parte più “infantile” e quella “adulta”, una sorta di rito di passaggio destinato a influenzare pesantemente lo sviluppo successivo della storia e la crescita dei personaggi.

Quando ho iniziato a scrivere Le Pietre di Talarana non credevo sarei andato oltre il terzo libro (e già che completarne uno sarebbe stata un’impresa degna di nota), un po’ perché non possedevo la maturità necessaria per gestire una storia complessa ma anche (e soprattutto) perché avevo sottostimato enormemente quanti libri avrebbe richiesto la storia per essere completata.

Adesso, a dieci anni di distanza, sopraggiunta consapevolezza narrativa e preso atto dell’aspettativa riposta dai lettori, mi trovo finalmente a dover affrontare quelle che un po’ sono anche le mie paure narrative.

Inutile nascondersi dietro il velo degli spoiler. Giungerà il tempo degli ultimi miracoli, la guerra sarà totale su ogni fronte e costringerà tutte le forze in gioco (ricordiamoci che non si tratta più di un confronto che vede coinvolti solo bene e male) a dare fondo alle proprie risorse nella speranza di prevalere.

La Congiura delle Lune è stato un ottimo terreno preparatorio: la storia mi ha preso così tanto durante la stesura che la narrazione si è spinta ben oltre le aspettative e, fortunatamente, ben oltre i limiti del libro, consentendomi così di avere già pronta tutta la parte centrale di Le Pietre di Talarana IV (cosa non da poco, ve lo assicuro).

Adesso mi aspetta un lungo lavoro in entrambe le direzioni narrative per riempire gli spazi lasciati vuoti e, perché no, gettare i semi per il penultimo romanzo della saga.

Dimenticavo, a breve sarà disponibile per il download gratuito il prequel Le Pietre di Talarana – Il Cacciatore di Pietre.

 

Le pietre di talarana il cacciatore di pietre l'ombra del tiranno ebook fantasy

 

Lascia un commento

Archiviato in Romanzi inediti, selfpublishing

Le Pietre di Talarana I-III Volume Unico – Promozione estate

Le Pietre di Talarana I-III Volume unico

Dal 21 al 28 giugno, per festeggiare i due anni di self publishing, Le Pietre di Talarana I-III Volume Unico è disponibile al prezzo scontatissimo di 1,99 €. Un’occasione unica per tutti coloro che già conoscono la saga per avere tutti i libri in una nuova veste grafica rinnovata (anche con qualche piccola revisione) e una grande occasione per tutti i futuri lettori di immergersi in un nuovo mondo fantasy!

Link amazon

Link kobobooks 

Link applestore  (in attesa)

Link google play  (in attesa)


 

Questo libro racchiude per la prima volta in volume unico i primi tre romanzi della saga Fantasy Le Pietre di Talarana:
L’Ombra del Tiranno
Una Tempesta annuncia l’inizio dei cambiamenti per un mondo rimasto per quasi mille anni vittima della lotta tra le due grandi potenze del pianeta: l’Impero di Selthon da una parte e il Regno di Naren dall’altra. Nel mezzo, a separarli, il grande Oceano Centrale. La capitale imperiale è il teatro di questi cambiamenti, uno dei suoi funzionari l’uomo che riceverà da quattro figure angeliche un bambino nel quale è riposta la speranza di liberare il pianeta da un’antica e oscura minaccia.
L’Erede di Talarana
La guerra tra l’impero di Selthon e il regno di Naren è infine scoppiata e il mondo è sull’orlo del baratro. Molti pericoli e rivelazioni attendono Greg e i suoi compagni, in una corsa folle contro il potere dei Pari e la rinascita del loro Signore. Una volta ancora la più grande battaglia sarà però quella contro i propri mostri, alla ricerca di una verità che non può più essere nascosta.
La Congiura delle Lune
La strada verso Junatar nasconde pericoli e sfide al di là di ogni immaginazione mentre sull’impero si abbattono i castighi del neo imperatore. Nel tempo degli ultimi miracoli, tutte le certezze verranno meno: neppure il cielo resterà indenne dai cambiamenti e lo spettro di un’antica congiura metterà a repentaglio tutto ciò per cui Greg e i suoi compagni si sono battuti.

E i seguenti contenuti extra:
– Prequel inedito Le Pietre di Talarana – Il Cacciatore di Pietre 
– Il Compendium la prima guida ai personaggi e ai luoghi della Saga Le Pietre di Talarana
Enciclopedia delle Arti Magiche
– La Mappa del Mondo della Saga.

Lascia un commento

Archiviato in Romanzi inediti, selfpublishing