Archivi tag: Breaking News – Agenzia Stampa

Le Pietre di Talarana IV – L’Avvento del Tiranno

le pietre di talarana iv l'avvento del tiranno Sinossi Il tempo degli ultimi miracoli è ormai giunto e, con il favore di Uriadrel, i domini sotterranei si preparano a combattere fino all’ultimo demone per il ritorno di Behelstedor. Greg e i suoi compagni saranno coinvolti in una lotta contro il tempo e in uno scontro totale il cui esito è appeso a un filo. Niente e nessuno sarà più come prima. Contiene i seguenti extra: – Il “Compendium” la prima guida ai personaggi e ai luoghi della Saga Le Pietre di Talarana – Enciclopedia delle Arti Magiche Link acquisto Amazon http://goo.gl/DmKhgV Kobo http://goo.gl/gPrxZH iTunes http://goo.gl/aTZGJ8


Non è mai semplice finire un libro, così come non lo è mai cominciarlo. Non è mai semplice iniziare un percorso, tantomeno lo è portarlo avanti e svolgerlo in ogni sua parte. Le Pietre di Talarana IV è il frutto di oltre undici anni (precisamente oggi 8 marzo) di fatiche, notti insonni, fogli stracciati e frasi cancellate. Una volta ho detto che il libro è per me ciò che accade nel corso della stesura: Le Pietre di Talarana IV è stato molte cose per me. Ho parlato di come il numero 4 rappresenti per me la chiave di volta, il tassello che inserisce gli elementi per arrivare alla conclusione della vicenda. In questo, ammetto, c’è molto di vero. Scrivere questo romanzo è stato e rappresenterà sempre l’icona di un momento appagante, lungo e complesso della mia vita, esattamente come lo è la storia che ho narrato, allo stesso modo in cui lo è la storia di ognuno di voi. Ringrazio tutti per la pazienza e la fiducia dimostrata negli anni. Nello specifico, oltre a chi abitualmente ringrazio (e che, per molte cose, in questa occasione sembra abbiano aspirato alla santità) vorrei ringraziare tutti i lettori beta che hanno contribuito a limare la stesura con i loro pareri e osservazioni, abilissimi scova errori a cui va buona parte del merito se in questa occasione i refusi saranno più esigui del solito. Grazie a tutti.

AHD

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Romanzi inediti

Le Pietre di Talarana I-III Volume Unico – Promozione estate

Le Pietre di Talarana I-III Volume unico

Dal 21 al 28 giugno, per festeggiare i due anni di self publishing, Le Pietre di Talarana I-III Volume Unico è disponibile al prezzo scontatissimo di 1,99 €. Un’occasione unica per tutti coloro che già conoscono la saga per avere tutti i libri in una nuova veste grafica rinnovata (anche con qualche piccola revisione) e una grande occasione per tutti i futuri lettori di immergersi in un nuovo mondo fantasy!

Link amazon

Link kobobooks 

Link applestore  (in attesa)

Link google play  (in attesa)


 

Questo libro racchiude per la prima volta in volume unico i primi tre romanzi della saga Fantasy Le Pietre di Talarana:
L’Ombra del Tiranno
Una Tempesta annuncia l’inizio dei cambiamenti per un mondo rimasto per quasi mille anni vittima della lotta tra le due grandi potenze del pianeta: l’Impero di Selthon da una parte e il Regno di Naren dall’altra. Nel mezzo, a separarli, il grande Oceano Centrale. La capitale imperiale è il teatro di questi cambiamenti, uno dei suoi funzionari l’uomo che riceverà da quattro figure angeliche un bambino nel quale è riposta la speranza di liberare il pianeta da un’antica e oscura minaccia.
L’Erede di Talarana
La guerra tra l’impero di Selthon e il regno di Naren è infine scoppiata e il mondo è sull’orlo del baratro. Molti pericoli e rivelazioni attendono Greg e i suoi compagni, in una corsa folle contro il potere dei Pari e la rinascita del loro Signore. Una volta ancora la più grande battaglia sarà però quella contro i propri mostri, alla ricerca di una verità che non può più essere nascosta.
La Congiura delle Lune
La strada verso Junatar nasconde pericoli e sfide al di là di ogni immaginazione mentre sull’impero si abbattono i castighi del neo imperatore. Nel tempo degli ultimi miracoli, tutte le certezze verranno meno: neppure il cielo resterà indenne dai cambiamenti e lo spettro di un’antica congiura metterà a repentaglio tutto ciò per cui Greg e i suoi compagni si sono battuti.

E i seguenti contenuti extra:
– Prequel inedito Le Pietre di Talarana – Il Cacciatore di Pietre 
– Il Compendium la prima guida ai personaggi e ai luoghi della Saga Le Pietre di Talarana
Enciclopedia delle Arti Magiche
– La Mappa del Mondo della Saga.

Lascia un commento

Archiviato in Romanzi inediti, selfpublishing

di complotti e messaggi nascosti

Mail anonima arrivata ieri (trascritta per leggibilità).

“Gentile signor Alessandro Den,

Le scrivo (dovrei dire le scriviamo perché quello che le scrivo non è stato formulato solo dal sottoscritto) in merito ai suoi libri. Ho avuto modo di scaricare il primo tempo fa, quando era gratuito, poi nel tempo ho acquistato gli altri. Ammetto che l’acquisto non è stato dettato solo dalla curiosità della storia (è un bel fantasy, ma non è questo il punto) ma anche e soprattutto da una serie di cose che mi hanno lasciato perplesso.

Nell’ombra del Tiranno (già il titolo adesso mi da da pensare) accenna a due torri di cristallo che si frantumano e cadono, parla di una guerra in procinto di scoppiare per pretesti insulsi. Non so quando abbia scritto il romanzo ma tutto ciò sembra molto attinente a quanto avvenuto nella nostra realtà!!! L’11 settembre sarà sicuramente una data che le dice qualcosa, così come la guerra in Afganistan e quella in Iraq. Ma non è stato solo quello a farmi riflettere. All’inizio pensavo si trattasse di una “banale coincidenza” che lei avesse preso spunto dalla realtà o che, peggio, volesse prendersi gioco di chi nella realtà vuole vedere di più di quanto tutti vogliono farci credere con il condizionamento a cui ci sottopongono TUTTI i giorni fin dalla NASCITA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Anche il simbolo della storia, la stella a cinque punte ho creduto fosse una provocazione, un segnale lampante che lei fosse solo un altro di quelli che danno il loro contributo a questa che ormai è una guerra su tutti i fronti!!!!!

Ho deciso nonostante i dubbi di continuare a leggere, quando è scoppiata la guerra nel secondo libro ho notato che però ha posto i protagonisti nel mezzo, per cercare di fermarla. E poi tutti i maggiori dettagli sul mondo sotterraneo e quei nove pari che lo dominano (guidati da una demonessa che sembra uscita dall’apocalisse biblica) mi hanno indotto a capire che lei fosse di tutto un altro parere. Lei ha visto o saputo qualcosa e non so se consapevolemnte oppure no ha deciso di nasconderlo nei suoi libri fantasy. Quelli che lei chiama demoni per tutti noi che crediamo sono esseri che stanno in mezzo a noi e che tramano per farci cadere e abusare di noi come schiavi per i loro oscuri ideali e le loro trame. Ho sparso la voce tra quelli che la pensano come me, ho fatto leggere i suoi libri (mi perdonerà spero se alcuni li ho prestati) e alla fine qualche mese fa abbiamo avuto la conferma. La congiura delle Lune è più di quanto ogniuno di noi poteva sperare di leggere. Ha fatto venire allo scoperto la setta dei lunacroce che sicuramente avrà immaginato sulla base dei rosacroce o dei massoni o degli illuminati che tramano nell’ombra e si sono nascosti in tutti i governi, nelle istutuzioni, nelle banche e negli eserciti. Lei signor Alessandro sta facendo quello che nessuno prima d’ora era riuscito a fare, dicendo una bugia (scusi ma il fantasy è fantasia e non esiste) per dire la verità e aprire a noi tutti gli occhi e per farci meditare su quello che accade. Anche quando dice del corno dell’apocalisse che fa cambiare il clima!!! Sembra proprio quello che accade in questi giorni e mesi e negli ultimi anni in tutto il mondo!!!!

Forse non vuole dire perché fa tutto questo o non lo vuole far sapere in giro perché ha paura delle verità che nasconde ma deve sapere che noi ci siamo e la aiuteremo se sarà necessario.

Grazie per aprire gli occhi a tutti noi ”

E qui la scan della mail.

mail complotto?

A voi le conclusioni

Lascia un commento

Archiviato in complotti

Talarana goes Google play

talarana google play

A partire dal 19 febbraio tutti gli ebook di Le Pietre di Talarana – Saga Fantasy e anche il neonato Morslinger approderanno sulla piattaforma Google play, aumentando così le possibilità di scelta per i lettori e di visibilità per gli autori. Grazie Narcissus

Lascia un commento

Archiviato in selfpublishing

Morslinger – Ora Zeta

Morslinger, horror ebook, fantasy ebook, fantasy epub download, morslinger ora zeta, ora zeta, alessandro h. den

Morslinger – Ora Zeta

Urban Fantasy/Horror

Un ragazzo viene adescato da una donna la sera di capodanno. Sembra una notte come tante ma gli eventi prendono una piega imprevista quando lei si rivela essere molto più di ciò che appare. La sua richiesta è quella di fermare una catastrofe imminente, prima della mezzanotte, prima dell’Ora Zeta, dopo la quale l’umanità sarà condannata a un’Apocalisse inaspettata. Il ragazzo è chiamato ad assolvere un compito che lo trascinerà fuori dalla realtà, farà vacillare la sua ragione e si trasformerà presto in una discesa nei torbidi meandri del proprio passato e di dolorosi ricordi. Sul fondo della notte più lunga della sua vita, l’alba è una remota visione che porta con sé una sola consapevolezza: è stato scelto, è un Morslinger.

Disponibile gratis qui Morslinger – Ora Zeta (disponibile solo in formato .epub) . Commenti e feedback sono sempre garditi

Lascia un commento

Archiviato in Romanzi inediti, selfpublishing

Le Pietre di Talarana III – La Congiura delle Lune

Le Pietre di Talarana 3 , saga fantasy, ebook fantasy, ebook fantasy gratis

La strada verso Junatar nasconde pericoli e sfide al di là di ogni immaginazione mentre sull’impero si abbattono i castighi del neo imperatore. Nel tempo degli ultimi miracoli, tutte le certezze verranno meno: neppure il cielo resterà indenne dai cambiamenti e lo spettro di un’antica congiura metterà a repentaglio tutto ciò per cui Greg e i suoi compagni si sono battuti.

Pagine: circa 300
Prezzo: 1,99 €

Link Amazon

Link Kobo

Link Apple itunes

Anteprima gratuita

Lascia un commento

Archiviato in Romanzi inediti

Memorie di Talarana – Il Corno dell’Apocalisse

corno apocalisse copertina

E’ questo il titolo con cui inauguro la nuova saga parallela a quella “madre”, una sorta di spin off che ripercorre gli eventi e i fatti che hanno portato al mondo di Talarana per come lo conosciamo.

Perché Memorie o non i più noti “Cronache” o “Leggende”? Appunto, perché son parole logore, termini già usati da molti prima e probabilmente dopo di me. Memorie identifica più precisamente quello che è il punto focale di questo filone narrativo, ovvero l’esperienza dei singoli personaggi. Cronache o Leggende implicherebbero di per sé già un filtro, le cronache vuoi perché si tratterebbe di un punto di vista troppo oggettivo (e a me la cronaca ha sempre dato l’idea di qualcosa di breve, succinto, quasi un commentario) mentre le leggende di per sé rimandano a qualcosa di nebuloso e lontano che può o meno avere aderenza con il reale svolgimento dei fatti. E’ sorta quindi in me l’esigenza di dare un nome che effettivamente esprimesse ciò che racconto.

Veniamo al romanzo. Di per sé si tratta di un breve scritto al quale mi son dedicato con tempi di stesura davvero brevissimi per i miei canoni, tutto grazie a molte intuizioni che hanno fatto andare al loro posto un episodio (che ho incluso nel libro) scritto nel 2007 che non trovava però una reale connotazione nella storyline principale.

Affiderò il resto del post all’introduzione firmata da una cara amica e già citata compagna di avventure letterarie, Maria E. Gattuso.

“Il Corno di Cryoss è stato rubato. Incredibili sono i suoi poteri: se suonato, esso permette il ritorno dei Pari, i sanguinari signori delle tenebre, e l’avvento inevitabile dell’Apocalisse. Quattrocento anni prima delle calamità di Greg, protagonista della saga “Le Pietre di Talarana”, “Il Corno dell’Apocalisse” definisce uno specchio sul mondo di Talarana e pone luce su numerosi segreti non ancora svelati. In questo racconto un antico antenato di Dovan, futuro maestro di Greg, si ritroverà a combattere una guerra tra uomini e demoni; ritroveremo gli Angeli Dorati, tra i quali Uriadrel, che diverrà una colonna portante e protagonista della storia; inoltre tramite una porta al di là dello spazio e del tempo, farà la sua comparsa anche quel bambino misterioso sul quale un giorno graverà il peso dell’intera umanità.

L’autore de “L’Ombra del Tiranno” e de “L’Erede di Talarana”- primo e secondo libro della saga de “Le Pietre di Talarana”- ha creato un mondo ben definito, originale, dando vita a una varietà di personaggi credibili, imperfetti e per questo umani, anche nel loro essere angelico o demoniaco. Lo stile incalzante e il lessico forbito rendono la lettura avvincente, godibile e in particolar modo degna di un vero e proprio classico fantasy, completamente made in Italy.”

Lascia un commento

Archiviato in selfpublishing

Case Editrici contro Selfpublisher – AHD e i suoi dubbi

C’è aria di polemica dalle mie parti oggi, ponderata, educata ma pur sempre di polemica si tratta.

Andando su parecchi store on line è palese come salti all’occhio il fatto che in posizioni rilevanti, accanto a libri di autori più o meno noti, più o meno (molto meno) nostrani pubblicati da major esista da qualche tempo una netta preponderanza di titoli di autori self publisher.

Il mio dubbio è quindi il seguente:

Le case editrici controllano gli store on line con obiettività o si limitano a constatare, impotenti, il fatto che esistano alternative valide a prezzi più contenuti? Se è così, per quale motivo non aprono gli occhi, sfruttando con furbizia l’occasione ghiotta, coinvolgendo in progetti editoriali gli autori self publisher?

E’ un mistero, ai miei occhi, come sia così palesemente ignorato questo passaggio.

Prendete il sottoscritto: negli anni avrò mandato il manoscritto a tutte le case editrici possibili, compresi editori a pagamento. Il risultato? Nulla di fatto. Adesso, sornione, osservo i miei titoli (e quelli di compagni) salire nelle classifiche, oltrepassando anche saghe di scontati scopiazzatori stranieri.

Madame de Stael sosteneva la necessità di tradurre gli autori stranieri per rinvigorire la produzione letteraria italiana.

Un grosso errore di valutazione, se visto nell’ottica di tempistiche lunghe, che penalizza autori validi (per non parlare dei lettori), elevando agli onori letterari personaggi iniqui che dalla loro hanno avuto nell’ordine:

– tanto c*** (leggasi “agganci e conoscenze”)

– l’efficiente macchina bellica del marketing

– il marchio di grosse case editrici che trasforma tutti nani sulle spalle di giganti

Sfiderei, dunque, le case editrici di ogni livello a fare un passo in direzione nostrana, cercando nei self publisher i loro prossimi autori.

Troppi sogni sono stati infranti contro le scogliere dell’indifferenza. Prima o poi qualcuno ne pagherà le spese. Le piccole/medie si troveranno impoverite di autori e proventi e chiuderanno, le grandi saranno sempre più costrette ad affidarsi ad autori blasonati per restare in piedi.

Investite sui self publisher.  Parlo con voi, Case Editrici.

Il vostro affezionato

AHD

Lascia un commento

Archiviato in selfpublishing

Keep calm and support a self publisher!

LE REGOLE D’ORO
PER SUPPORTARE UN SELF PUBLISHER

Keep Calm and Support a self publisher

 

 

 
1.ACQUISTATE IL SUO LIBRO! Uno o due euro non fanno certo la differenza ma possono servire ad acquistare il caffé necessario per fargli scrivere il prossimo romanzo.

2. NON ACCETTATE COPIE PIRATA! A meno che l’autore non rilasci gratuitamente il suo romanzo. Se proprio non puoi acquistarlo, contattalo direttamente, offrendo una recensione in cambio! Sarete sorpresi dal fatto che non mangiamo nessuno.

3. LA VOSTRA OPINIONE CONTA, ECCOME! Gli autori non aspettano altro che leggere i commenti dei loro lettori. Vi porterà via solo pochi istanti del vostro tempo e potete farlo ovunque l’abbiate acquistato, da amazon a kobobooks, ma anche su goodreads o anobii per citarne solo alcuni o, se siete blogger, sui vostri blog letterari!

4. CONSIGLIATELO AGLI AMICI! Un post su facebook, google+, twitter o gli altri social network (anche i già citati anobii e goodreads) potrebbe significare più lettori!

5. CONTINUATE A LEGGERLO! Senza lettori, gli autori non hanno nessuno per cui scrivere, tranne se stessi. VOI siete la ragione per cui continuare a scrivere e pubblicare il loro lavoro.

So di essere un signor nessuno, di non essere stato preso in considerazione da case editrici che non fossero a pagamento, ma è il vostro sostegno che mi da la carica per continuare.

Molti di voi hanno già espresso il loro parere e il loro supporto ma si può fare ancora molto! Ricordate, VOI siete la ragione per cui continuo a scrivere!

Il vostro affezionato

AHD

1 Commento

Archiviato in selfpublishing

L’attesa è finita!

Le Pietre di Talarana II – L’Erede di Talarana

Le Pietre di Talarana II - L'Erede di Talarana

La guerra tra l’impero di Selthon e il regno di Naren è infine scoppiata e il mondo è sull’orlo del baratro. Molti pericoli e rivelazioni attendono Greg e i suoi compagni, in una corsa folle contro il potere dei Pari e la rinascita del loro Signore. Una volta ancora la più grande battaglia sarà però quella contro i propri mostri, alla ricerca di una verità che non può più essere nascosta.

2 commenti

Archiviato in Romanzi inediti